Ministero per i beni e le attivita' culturali e per il turismo-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

1966

Cartelloni pubblicitari della Barilla alla Fiera di Bologna,1966 (Fratelli Alinari).

 
 

9 marzo Angelo Costa è rieletto Presidente della Confindustria

27 aprile A Roma, durante gli scontri provocati da studenti di estrema destra, viene ucciso lo studente socialista Paolo Rossi; per alcuni giorni viene occupata l’università. Si profila la stagione della protesta studentesca

30 aprile Gianni Agnelli, nipote del fondatore della Fiat, assume la presidenza dell’impresa in sostituzione di Vittorio Valletta, che lascia la carica a 83 anni

7 luglio Dalla fusione di Montecatini e Edison nasce Montedison: una conglomerata che controlla imprese nei settori chimico, siderurgico, meccanico, elettromeccanico, impiantistico, alimentare, della grande distribuzione, finanziario; artefice del riassetto del grande polo del capitalismo italiano è Mediobanca guidata da Enrico Cuccia

22 ottobre Nel quadro del piano di riordino dell’industria cantieristica nazionale controllata dall’Iri, viene costituita a Trieste la società Italcantieri che raggruppa il Cantiere navale di Sestri Ponente (Genova, ex Ansaldo), i Cantieri riuniti dell’Adriatico di Monfalcone e Trieste e il Cantiere navale di Castellammare di Stabia (Napoli, ex Navalmeccanica)

30 ottobre Psi e Psdi si fondono dando vita al Partito socialista unificato (Psu)

4 novembre Una devastante alluvione colpisce il Paese: oltre alle perdite umane, la distruzione colpisce le città d’arte (Firenze, Venezia, Siena), mettendo in evidenza la necessità di una politica locale e centrale di controllo e difesa del territorio dalle calamità naturali