Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

1900

Il Cantiere Armstrong di Napoli, 1900 (Istituto campano per la storia della resistenza, dell'antifascismo e dell'età contemporanea,fondo Chiocca).

 
 

27 gennaio Costituzione a Milano della società Isotta-Fraschini per la produzione di automobili

aprile-maggio Nonostante il ritiro del disegno di legge sui provvedimenti politici per l’ordine pubblico del giugno 1899, il Governo Pelloux è costretto alle dimissioni

10 giugno Le elezioni politiche, a cui partecipano anche molti cattolici nonostante il non expedit del 1874, registrano una avanzata dell’estrema Sinistra e una buona affermazione della Sinistra costituzionale. I gruppi governativi perdono terreno pur conservando la maggioranza. Entra in carica il Ministero Saracco, formato da uomini della Destra, del Centro e da alcuni esponenti della Sinistra

29 luglio L’anarchico Gaetano Bresci uccide a Monza il Re Umberto I. Gli succede il figlio, Vittorio Emanuele III, non pregiudizialmente ostile alla Sinistra di Giolitti e Zanardelli

8-11 settembre Al VI Congresso nazionale del Partito socialista italiano a Roma prevale la tendenza riformista (Turati, Costa, Bissolati, Kuliscioff)

18 novembre Nomina di Bonaldo Stringher alla Direzione Generale della Banca d’Italia: guiderà l’istituto per quasi trent’anni, fino al 1928

dicembre Lo scioglimento della Camera del lavoro di Genova, decretato dal prefetto della città, provoca lo sciopero dei portuali, al quale si uniscono i lavoratori dell’industria e dei trasporti; la protesta si estende a tutta la regione e il Presidente del Consiglio Saracco, dietro le pressioni della maggioranza parlamentare, revoca il provvedimento; dopo la dura repressione delle opposizioni negli anni precedenti, si delinea una stagione di confronto

31 dicembre La Edison inaugura l’esercizio della linea tramviaria elettrica fra Milano e Monza