Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

1931

Folla in ascolto davanti alle vetrine della Radiomarelli nella Galleria Vittorio Emanuele di Milano, 1931 (Archivio storico Magneti Marelli spa).

 
 

10 gennaio Vincenzo Azzolini è il nuovo Direttore della Banca d’Italia dopo la morte di Bonaldo Stringher

20 febbraio Primo intervento statale e della Banca d’Italia a sostegno del Credito italiano, in situazione di forte esposizione nei confronti delle imprese industriali, e costituzione dalla Società finanziaria italiana (Sfi), a cui vengono trasferite le partecipazioni industriali dell’istituto

9 aprile Istituzione del Commissariato per le migrazioni e la colonizzazione interna; il regime promuove una politica di “ruralizzazione” e di “sbracciantizzazione”

1° luglio Entrata in vigore dei nuovi codici penale e di procedura civile che portano la firma del Ministro della Giustizia Alfredo Rocco (includono i provvedimenti per la sicurezza dello Stato e la pena di morte anche per i reati non politici)

31 ottobre Primo intervento statale e della Banca d’Italia a sostegno della Banca commerciale italiana: la “convenzione di Roma” porta alla costituzione della Società finanziaria industriale italiana (Sofindit), che rileva dalla banca le partecipazioni e i crediti inesigibili delle imprese industriali colpite dalla crisi

9 dicembre Fondazione dell’Istituto mobiliare italiano (Imi) quale tentativo di riordino del sistema bancario minato nel corso dell’anno da una serie di dissesti