Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

1977

Italtel, operatricOperatrici della centrale telegrafica Cima di Milano, 1977 (Fondazione Isec, fondo Italtel).

 
 

29 gennaio Gli ex Ministri Tanassi e Gui sono rinviati a giudizio per lo scandalo Lockheed

17 febbraio Il Segretario della Cgil, Luciano Lama, parla all’Università di Roma e viene contestato dagli “autonomi”. L’anno è segnato da numerosi e violenti scontri, in diverse città. Il sindacato perde la posizione centrale assunta dopo l’“autunno caldo” nella battaglia per le riforme

5 marzo Roma è devastata dalla “guerriglia urbana” organizzata dagli autonomi; dopo l’uccisione di uno studente a Bologna per mano della polizia, si ripetono manifestazioni violente di protesta

21 aprile Durante una manifestazione a Roma viene ucciso un agente di polizia; il Ministro dell’Interno Cossiga vieta ogni manifestazione fino a giugno

12 maggio Nonostante i divieti, i radicali organizzano una manifestazione nel giorno della vittoria del referendum sul divorzio del 1974: una studentessa viene uccisa da un agente di polizia

4 luglio Berlinguer e Moro si accordano per proseguire la politica della “non sfiducia”

30 settembre A Roma un militante di Lotta continua è ucciso dai neofascisti

29 novembre Muore a Torino il Vicedirettore della Stampa Carlo Casalegno, vittima di un attentato delle Brigate rosse; a Bari i neofascisti uccidono uno studente comunista