Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

1978

Studio Olivetti a Madrid progettato da BBPR, Banfi, Belgiojoso, Peressutti, Rogers, 1978 (Archivio storico Olivetti, fondo Olivetti).

 
 

gennaio Il Dipartimento di Stato USA afferma che l’atteggiamento americano verso i partiti comunisti occidentali non è mutato; Pci, Psi ePri decidono di togliere il sostegno al Governo “delle astensioni”; Andreotti rassegna le dimissioni ma ottiene un reincarico

febbraio I Consigli generali delle tre confederazioni sindacali approvano una linea che implica austerità e rigore (svolta dell’Eur)

8 marzo IV Governo Andreotti monocolore Dc con l’astensione di Pci, Psi, Psdi, Pri; artefice del nuovo accordo di governo è Moro, che prospetta anche la possibilità di associare il Pci a una maggioranza di programma

16 marzo Le Brigate rosse rapiscono Moro e uccidono i cinque membri della scorta

4 aprile Il Governo Andreotti si dichiara indisponibile a trattare con i terroristi la liberazione dell’ostaggio

9 maggio Il cadavere di Moro viene ritrovato a Roma; si dimette il Ministro dell’interno Francesco Cossiga

15 giugno Dimissioni del Presidente della Repubblica Leone, al centro di una campagna di stampa che lo accusa di illeciti immobiliari e fiscali

8 luglio Il socialista Sandro Petrini è eletto Presidente della Repubblica

dicembre Il Governo manifesta l’intenzione di far entrare l’Italia nel Sistema monetario europeo (Sme); la posizione contraria del Pci preannuncia una nuova crisi di governo

23 dicembre Riforma del sistema sanitario nazionale