Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

1999

Fax-scanner della Olivetti modello "OFX 580" con sette funzioni incorporate,1999 (Associazione Archivio storico Olivetti, fondo Olivetti).

 
 

24 marzo Romano Prodi è designato Presidente della Commissione europea, che entra in carica a settembre

marzo-giugno Il Presidente del Consiglio D’Alema sostiene l’intervento militare della Nato in Kosovo, per costringere il Presidente jugoslavo Milošević ad accettare l’accordo di pace; Prc e Lega Nord sono contrari alla partecipazione italiana al conflitto

13 maggio Carlo Azeglio Ciampi è eletto Presidente della Repubblica

13 giugno Elezioni europee: affermazione di Forza Italia, della lista del commissario europeo Emma Bonino e dei Democratici (Prodi, Di Pietro, Rutelli); calano i consensi per i Ds, anche se le forze di centro-sinistra restano in posizione maggioritaria

27 giugno Secondo turno delle elezioni amministrative: crescita del centro-destra, vincente anche nel Comune di Bologna (tradizionalmente amministrato dalla sinistra)

4 settembre Bossi dichiara che la Lega Nord abbandona il progetto politico della secessione della “Padania” dal resto dell’Italia; l’obiettivo del partito sarà la devolution (decentramento fiscale e amministrativo)