Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Archivio fotografico lucchese

Complesso Archivistico
  • Denominazione

    Archivio fotografico lucchese
     
  • Tipologia

    fondo
     
  • Da

    1900
     
  • Consistenza

    archivio fotografico in continuo aggiornamento, ad oggi si contano oltre 700.000 immagini
     
  • Descrizione

    Vari i fondi tra cui spiccano il fondo Cortopassi, il fondo Ghilardi e il fondo Cucirini Cantoni Coats.
    Il fondo Cortopassi (Lucca, 1895-1989) comprende fotografie di monumenti, oggetti d'arte, eventi di costume, sportivi, politici e religiosi ed è costituito da 220.000 immagini, 145.000 negativi su pellicola a rullo, 40.000 negativi su vetro e su pellicola al nitrato e 35.000 positivi.
    Il fondo Ghilardi (Lucca 1910-1985) comprende soprattutto fotografie di eventi religiosi e ritratti ed è costituito da 350.000 immagini, prevalentemente negativi su pellicola a rullo.
    Il fondo Cucirini Cantoni Coats comprende 12.000 immagini relative all'azienda operante a Lucca dai primi del '900, costituite da fotografie della fabbrica, dei processi di lavorazione, delle visite alla fabbrica da parte di autorità politiche e religiose e dalle manifestazioni del dopolavoro.
    Altri fondi sono: il fondo Carlo Guidotti, con foto eseguite in Eritrea ed Etiopia nel 1935-36; il fondo Claudio Pieruccini, sul centro storico di Lucca e le sue manifestazioni; il fondo di "Forografia", costituito da foto effettuate con la semplice camera oscura; il fondo Giampiero Brancoli, con foto sulla Campagna di Russia; il fondo Giunta Sindaco, con foto ufficiali del comune di Lucca; il fondo Nadia Baldini, con foto del pugilato lucchese;il fondo Pietro Lazzarini, con foto eseguite dal Cortopassi ma di altra proprietà; il fondo Riccardo Marcucci, assessore alla cultura del comune di Lucca; il fondo Roberto Giovan...
     
  • Soggetti Conservatori