Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Edison spa

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    Edison spa
     
  • Altre denominazioni

    Società generale italiana Edison di elettricità SA

     
  • Tipologia

    Ente

     
  • Date

    Data Istituzione 1884

  • Luoghi

    Sede Milano

  • Qualifiche

    Tipo ente ente economico/impresa

  • Descrizione

    La Società Generale Italiana Edison di Elettricità venne costituita il 6 gennaio 1884 su iniziativa della più autorevole personalità tecnico-scientifica milanese del tempo, Giuseppe Colombo, che ne divenne il primo amministratore delegato. Dopo un primo, difficoltoso periodo iniziale, alla metà degli anni novanta la Edison ottenne l'appoggio finanziario della neonata Banca Commerciale Italiana, a rappresentare la quale sarebbe entrato nel consiglio di amministrazione l'ingegner Carlo Esterle che, nominato consigliere delegato a partire dal gennaio 1897, avrebbe guidato la Edison sino alla sua morte (1918). Sotto la gestione Esterle la Edison, completato l'impianto idroelettrico di Paderno d'Adda, partecipò allo sviluppo del settore elettrico contribuendo alla costituzione di importanti società e conquistando a sua volta le più importanti concessioni idroelettriche e le principali reti di trasporto in Lombardia e nelle regioni del Nord. Nel 1918 la direzione della società passa all'ingegner Giacinto Motta che, liberatosi dagli ormai scomodi legami con la Comit in occasione dell'aumento del capitale della Edison da ventiquattro a novantasei milioni - effettuato pochi giorni dopo la sua nomina a consigliere delegato - impresse alla società un più rapido ritmo di sviluppo. [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]