Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Zedda Piras. Azienda vinicola, Alghero (Sassari), 1854 -

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    Zedda Piras. Azienda vinicola, Alghero (Sassari), 1854 -
     
  • Altre denominazioni

    Zedda Piras. Azienda vinicola

     
  • Tipologia

    Ente

     
  • Date

    Data di attivita' 1854 -

  • Luoghi

    Sede Alghero (Sassari)

  • Qualifiche

    Tipo ente ente economico/impresa

  • Descrizione

    La Zedda Piras nasce nel 1854 ad opera di Francesco Zedda, che associa al cognome paterno (Zedda) quello materno (Piras). II primo stabilimento vinicolo sorge nelle vicinanze di Cagliari e si dota subito di una organizzazione commerciale in Sardegna, in Italia e all'Estero. Il favore incontrato dai vini Zedda Piras, in particolare da quelli da dessert, fu tale che in pochi anni fu necessario ampliare la capacità produttiva e acquistare grosse e selezionate partite di uva dagli altri produttori del Campidano di Cagliari. Alla morte del fondatore, nel 1903, le redini dell'azienda passano al figlio Antonino, il quale si rende subito conto che lo stabilimento originario è ormai superato ed avvia la costruzione di un nuovo opificio, non lontano dal precedente, con maggiori capacità produttive e con tecnologie più moderne e, soprattutto, affianca alla primitiva attività enologica una distilleria per l'utilizzazione dei sottoprodotti della vinificazione, propria e degli altri produttori locali.
    Inizia così, nei primi anni del '900, la produzione di distillati, alcool e liquori che diventerà con gli anni il principale articolo della Zedda Piras.
    Nel secondo dopoguerra Antonino cede la conduzione operativa della Zedda Piras ai suoi quattro figli che guideranno l'azienda fino ai primi anni '90. In questo periodo si va sempre più ampliando l'attività distillatoria e liquoristica in cui la Zedda Piras è stata ed è tuttora leader assoluto nel mercato sardo. Nel 1994 si assiste all'ing...