Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Fattoria del Buonamico, Montecarlo, 1962 - 2008

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    Fattoria del Buonamico, Montecarlo, 1962 - 2008
     
  • Altre denominazioni

    Fattoria del Buonamico

     
  • Tipologia

    Ente

     
  • Date

    Data di attivita' 1962 - 2008

  • Luoghi

    Sede Montecarlo (Lucca)

  • Qualifiche

    Tipo ente ente economico/impresa

    Natura giuridica privato

  • Descrizione

    Le origini
    Le origini della Fattoria del Buonamico sono legate al ristorante torinese "Al gatto nero", fondato da Settimo Vannelli, partito da Altopascio alla volta di Torino nel 1927. Nato come trattoria toscana, il locale era già rinomato prima della seconda guerra mondiale, ma visse un momento di svolta dopo la morte di Settimo Vannelli, nell'anno 1953. A questi subentrarono il figlio maggiore, Enzo Vannelli, e il suo nuovo socio Ciro Grassi. Insieme essi portarono il ristorante a conquistare una prima stella Michelin e a conseguirne anche una seconda agli inizi degli anni Settanta. I due soci avevano sposato due sorelle Lea e Rina Berti, Enzo era figlio d'arte e Ciro aveva avuto esperienze importanti nei ristoranti milanesi Giannino e Alla Collina Pistoiese di Pietro Gori. Dopo pochi anni, nel 1958, il locale venne trasferito dall'originaria piazza Carlina all'attuale sede di corso Filippo Turati.

    Il marchio Buonamico
    Il Gatto nero si riforniva delle materie prime direttamente in Toscana. Fu così che i proprietari dietro consiglio di Angiolo Salvadori, noto assaggiatore e mediatore locale, rintracciarono sulle colline di Montecarlo un vino adatto ai propri clienti torinesi. Nel 1954 Enzo Vannelli e Ciro Grassi iniziarono a commercializzare il vino con il marchio "Buonamico di Vannelli e Grassi" nel proprio locale. La prima volta fu nel 1954 con l'acquisto del vino dell'annata 1953 della Fattoria La Torre.

    La Fattoria del Buonamico
    La Fattoria del Buonamico fu cre...