Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Cooperativa di Castelnuovo Val di Cecina, Castelnuovo Val di Cecina, Pisa, 1898 -

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    Cooperativa di Castelnuovo Val di Cecina, Castelnuovo Val di Cecina, Pisa, 1898 -
     
  • Altre denominazioni

    Cooperativa di consumo di Castelnuovo Val di Cecina

     
  • Tipologia

    Ente

     
  • Date

    Data di attivita' 1898 -

  • Luoghi

    Sede Castelnuovo Val di Cecina (Pisa)

  • Qualifiche

    Tipo ente ente economico/impresa

    Natura giuridica privato

  • Descrizione

    La storia dell'ente si identifica per la maggior parte con quella delle cooperative che sono confluite nella attuale. La Società anonima cooperativa di consumo di San Dalmazio venne costituita nel 1898 "per contribuire al benessere materiale dei soci e loro famiglie ed in special modo alla classe bisognosa, assicurandole la buona qualità e giusta quantità dei generi ad essa necessari per i bisogni della vita ed a buon prezzo" (statuto, Archivio del Comune di Pomarance). Potevano far parte della società solo coloro che dimoravano nei paesi e cure di San Dalmazio, Montecastelli e Sillano. La cooperativa di Borgo San Giusto di Volterra delibera la fusione nella Cooperativa unificata della Val di Cecina nel 1978; le imposte locali sono versate al comune di Volterra. La Cooperativa di consumo di Saline di Volterra cambia nome nel 1945 per diventare Cooperativa dipendenti Monopoli di Stato di Saline di Volterra; la Cooperativa di consumo unificata di Castelnuovo Val di Cecina fu incorporata in quella di Castelnuovo nel 1966. La cooperativa principale, Cooperativa di consumo di Castelnuovo Val di Cecina, sembra sia stata trasformata a cooperativa di fabbrica di Castelnuovo su iniziativa della "Larderello" nel 1928 (quando era "Società boracifera di Larderello").