Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Consorzio provinciale livornese del latte, Livorno, 1952 - 1990

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    Consorzio provinciale livornese del latte, Livorno, 1952 - 1990
     
  • Altre denominazioni

    Consorzio provinciale livornese del latte

     
  • Tipologia

    Ente

     
  • Date

    Data di attivita' 1952 - 1990

  • Luoghi

    Sede Livorno

  • Qualifiche

    Tipo ente ente economico/impresa

    Natura giuridica privato

  • Descrizione

    La Centrale del latte di Livorno fu costituita nel 1952 sotto la forma di società per azioni tra agricoltori, allevatori, commercianti e industriali del territorio e istituti di credito di interesse locale; l'attività dell'azienda ebbe inizio però solamente nel 1957. Nel 1963, il Comune di Livorno, per assicurare l'approvvigionamento del latte alla cittadinanza, subentrò ai privati nella gestione dell'azienda.
    Nel 1968 acquistò il 90% delle azioni divenendo socio maggioritario. Nel 1971, per estendere territorialmente la propria attività, deliberò l'aumento di capitale sociale ed emise 65.000 nuove azioni che vennero sottoscritte dall'amministrazione provinciale di Livorno per il 25%, dal Comune per il 50 da altri comuni per la restante percentuale di azioni.
    Nel 1974, i soci azionisti costituirono il Consorzio provinciale livornese del latte che nel 1976 acquistò la Centrale del latte di Livorno Spa. Nel 1990, infine, venne decretato lo scioglimento del Consorzio e la cessione di tutti gli impianti e strutture alla Centrale del latte di Firenze Pistoia Spa che andò così a costituire il Consorzio per la Centrale del latte di Firenze Pistoia e Livorno Spa, meglio conosciuta come "Mukki latte".