Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Fattoria di Mandri, Reggello (Firenze), sec. XV -

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    Fattoria di Mandri, Reggello (Firenze), sec. XV -
     
  • Altre denominazioni

    Fattoria di Mandri

     
  • Tipologia

    Ente

     
  • Date

    Data di attivita' 1789 - 1985

  • Luoghi

    Sede Reggello (Firenze)

  • Qualifiche

    Tipo ente ente economico/impresa

    Natura giuridica privato

  • Descrizione

    L'attività agricola esercitata dalla Fattoria dei Mandri risale almeno al XV secolo, età alla quale risale l'antica cantina scavata nella pietra che attraversa la villa e il piazzale antistante. Il Frantoio è uno dei pochi esempi rimasti in Toscana a conservare le antiche macine in pietra che la memoria contadina riporta alla fine del sec. XVIII. Della villa, invece, le notizie storiche informano che nel secolo XV era di proprietà della famiglia dei Carnesecchi e che fu in seguito acquistata dai Medici, cugini cadetti dei granduchi regnanti; ad essi appartenne ininterrottamente per quattro secoli fino al 1988, quando venne acquistata dagli attuali proprietari. L'aspetto attuale della villa, nata come casa di caccia, risale alla metà del XVII secolo, come iscritto in un elemento della facciata datato al 1666, epoca in cui vennero aggiunte le due torri laterali e la facciata venne arricchita con una scalone frontale che portava al primo piano in corrispondenza del giardino interno a cui si accede dalla grande loggia. Una seconda modifica avvenne nel tardo secolo XVIII, in epoca Leopoldina, con la costruzione dell'attuale frantoio ed annessi e del collegamento ad arco tra la Villa e il Borgo, costituito dalle case dei contadini. L'organizzazione architettonica è tipica di molte proprietà terriere toscane: la casa padronale è circondata dagli edifici per la lavorazione del vino e dell'olio e dalle case coloniche.
    Lavori riferiti come recenti all'epoca del censimento degli arc...