Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Milano 1992 - 2010: Fra declino e trasformazione

Nell’autunno-inverno del 1998 la nascita della “seconda Università degli Studi di Milano”, oggi nota come Milano-Bicocca, sulle aree un tempo occupate dai capannoni della Pirelli e della Breda, segna a livello simbolico uno spartiacque tra la vecchia città industriale e la Milano di oggi, metropoli del terziario, della moda e del design. «Dal lavoro di fabbrica alla fabbrica delle idee», secondo un fortunato slogan.
Una sorte analoga, al polo opposto della città, a poca distanza da Porta Ticinese un tempo cuore della Milano popolare, ha il vecchio quartiere industriale che si era sviluppato attorno alla piccola stazione di Porta Genova. Dove un tempo avevano sede continua

  • 23 luglio 1993

    Coinvolto nell'inchiesta di "mani pulite" in relazione alla vicenda delle tangenti Enimont, l'imprenditore Raul Gardini si suicida
  • 1995

    Si spegne l'ultimo altoforno della Falck a Sesto San Giovanni: è la fine di una storia secolare
  • 10 giugno 1998

    È istituita la seconda Università degli Studi di Milano. La nuova università sorgerà in località Bicocca, sulle aree un tempo occupate dagli impianti della Pirelli. È un emblematico passaggio di consegna tra la città dell'industria e la città della conoscenza